Retroconsole.it - Mattel Intellivision

Mattel Intellivision


Mattel Intellivision


L'Intellivision è stata console prodotta dalla Mattel, nota ditta di produzione e commercializzazione giocattoli:il nome deriva dalla fusione delle parole 'Intelligent Television'.
La produzione inizia nel 1978 quando la nota azienda, dopo aver visto i recenti successi di Atari, decise di tentare di inserirsi in questo nuovo mercato dominato, appunto da Atari, ma costellato da altre aziende con risultati altalenanti come la Fairchild, Bally e Magnavox.
Il lancio della console avviene nel 1979 ma è limitato alla sola California mentre nell'anno seguente viene estesa a tutti gli Stati Uniti. La strategia pubblicitaria della Mattel è molto aggressiva: Nella sezione video abbiamo inserito una pubblicità dell'epoca in qui l'Intellivision viene comprata all'Atari 2600.
Ed effettivamente l'Intellivision è una buona macchina con un buon parco giochi (molti sviluppi in proprio) che riesce ad ottenere una buona fetta di mercato che loro stimavano attorno al 20%: le 3 milioni di console vendute sono un buon numero ma nulla a che vedere con l'impressionate quota di mercato dell'Atari 2600 di cui, però, ne è diventata principale competitor
Dopo il 1982 la console della Mattel cominciò a perdere quote di mercato in favore di nuove console più performanti come l'Atari 5200 e Colecovision e la crisi dei videogiochi dell'83 aggiunse ulteriori problemi economici: malgrado questo la console resistette fino al 1991.
L'Intellivision detiene un ulteriore primato: è stata la prima console a permettere il download di giochi. Il scaricamento avveniva attraverso la tv via cavo ed i giochi erano salvati nella memoria volatile scomparendo, quindi, ad ogni riavvio della console stessa.
Il controller principale era composto da una tastiera numerica, con die pulsanti laterali ed un disco direzionale.


Video Mattel Intellivision




Gallery Mattel Intellivision





Ultima revisione: 17/10/2021


Articolo realizzato dallo staff di Retroconsole.it
Riproduzione riservata.
Immagini, video e audio sono disponibili con le rispettive licenze

Migliori acquisti ad Ottobre 2021