APPROFONDIMENTI SULLE RETROCONSOLE


Guida all'acquisto di una retroconsole

Se ti trovi in questo sito è possibile che prima o poi tu abbia pensato di acquistare una retroconsole: magari una che ti ha incuriosito oppure acquistare la tua console di quando eri bambino, per fare un tuffo nel passato!

Ovviamente con i mezzi che abbiamo a disposizione oggi, tutto questo è possibile: se Amazon sta spopolando ormai da anni per la vendita di prodotti nuovi, eBay è riuscito a mantenere la nicchia di mercato riguardante gli oggetti usati e non è raro trovare molte console di vecchia data.
Ovviamente l’acquisito di un oggetto usato, specialmente un apparato elettronico, è sempre una cosa molto delicata: in particolar modo nel nostro caso stiamo parlando di oggetti con più di 40 anni di vita in cui influiscono i metodi di utilizzo dell’epoca tanto quanto i metodi di conservazione inattiva.

Ci sono, però, dei consigli che possiamo darti: considerala come una guida all’acquisto della tua retroconsole!

Punto 1: La funzionalità
Una delle prime cose di cui ti devi accertare quando cerchi una console su eBay è se questa è stata testata oppure no.
Ci sono tre categorie di console:

  • Console testata e funzionante: In genere è proprio indicato con queste parole ovvero ‘Testata’ e ‘Funzionante’. Talvolta lo si può dedurre anche dalle foto che potrebbero mostrare la console accesa e collegata a un video
  • Console non testata ovvero una console che per mancanza di cavi (o, talvolta, malafede) non può essere testata. Qui viene indicato ‘Non testata’ e spesso vengono utilizzate formule come: ‘Non testata’, ‘Cosi com’è’, ‘Visto e piaciuto’
  • Console non funzionante ovvero una console che per problematiche di natura tecnica non funziona e viene venduta solo allo scopo di recuperare pezzi di ricambio
Chiaramente una console non testata costa molto meno di una testata, in quanto l’acquirente, ovvero tu, si assume il rischio che la console stessa non funzioni. Queste informazioni potrebbero anche non essere inserite e, in questo caso, ti consigliamo di contattare preventivamente il venditore per ottenere informazioni aggiuntive.
Infine, la console potrebbe essere indicata come funzionante ma con difetti, siano essi nell’involucro, nel vetro o nell’hardware: in questo caso sta a te valutare i pro e i contro!

Punto 2: La compatibilità
Come saprai eBay è un sito multinazionale in cui puoi trovare prodotti italiani tanto quanto prodotti internazionali: a questo si aggiunge il fatto che molte console sono state commercializzate solo in alcuni paesi (ad esempio Stati Uniti o Giappone).
Per questo si consiglia sempre di prediligere venditori italiani o, in alternativa, di verificare lo standard regionale calcolando che il PAL dovrebbe essere sempre funzionante nei nostri televisori.
Anche in questa situazione, in caso di dubbi, ti consiglio di chiedere informazioni sulla compatibilità al venditore.

Punto 3: Condizioni di restituzione
Come anticipato prima, i nostri oggetti sono degli apparati elettronici di 40 (o più) anni fa. Anche un errato imballaggio o un trasporto ‘turbolento’ potrebbe danneggiarlo e renderlo inutilizzabile. Pertanto un ulteriore fattore da verificare e da utilizzare per ponderare la scelta tra i vari venditori sono le condizioni di restituzione: ‘Soddisfatto o rimborsato’ è sempre una buona formula.

Punto 4: I Cavi
Un altro fattore importante, anche se non decisivo, è la presenza o meno di cavi, specialmente del cavo di connessione alla televisione e dell’alimentatore. Anche in questo caso sta a te ponderare, qualora assenti, se l’acquisto vale comunque la pena e la facilità con cui potrai reperire quello che ti manca.

Punto 5: I Giochi
In ultima battuta, a parità di condizioni, utilizza come discriminante i giochi compresi nel prezzo: non di tutte le console se ne repirscono tanti quindi è sempre meglio optare per l'offerta che, pur costando un po’ di più, ti consente di avere delle cartucce aggiuntive.

Un ultimo consiglio che tengo a ribadire è che, qualora avessi qualche dubbio, è sempre meglio contattare il venditore preventivamente: non costa nulla e ti potrebbe ‘salvare’ da un pessimo affare.


Ultima revisione: 15/10/2021


Articolo realizzato dallo staff di Retroconsole.it
Riproduzione riservata.
Immagini, video e audio sono disponibili con le rispettive licenze